Speciale circhi

Speciale circhi

Che cosa possiamo fare quando un circo con animali arriva in città, per contrastare il suo "lavoro" basato sullo sfruttamento e imprigionamento degli animali?

Organizzare un presidio

Se si è un gruppetto di almeno 3-4 persone si può organizzare un presidio (pubblicizzandolo, altre persone poi si uniranno!), posizionandosi davanti al circo e mostrando cartelloni e striscioni, e consegnando al pubblico che arriva dei volantini informativi (elencati tra i materiali sottostanti). In questa pagina potete trovare istruzioni dettagliate e consigli su come organizzarsi:
Presidio al circo di Moira Orfei
Da quella pagina potete anche scaricare dei bellissimi cartelloni da stampare e utilizzare!

Far affiggere locandine nei negozi

Non solo quando il circo è in città, ma durante tutto l'anno, si possono affiggere locandine all'interno dei negozi, chiedendo al gestore, o anche in vetrina, previa timbratura all'ufficio affissioni, gratuita in molti Comuni (vedi tra i materiali sottostanti).

Organizzare un'affissione comunale di manifesti

I manifesti sono ancora più visibili delle locandine: le affissioni sono a pagamento, certo, ma non hanno un costo molto alto e noi forniamo i manifesti gratuitamente (vedi tra i materiali sottostanti).

Informare con i video

Il video "Stop alla sofferenza degli animali nei circhi" mostra immagini di investigazioni nei circhi, inclusa la testimonianza in prima persona di un ex-lavoratore dei circhi, che racconta degli abusi sugli animali di cui è stato testimone.
Guarda e diffondi il video "Stop alla sofferenza degli animali nei circhi"

Scrivere ai giornali
E' utile scrivere una lettera ai giornali locali quando il circo è in città, spiegando i maltrattamenti che gli animali subiscono e parlando della loro sofferenza e prigionia: se viene pubblicata, è un'ottimo veicolo per informare le persone.

Informazioni approfondite sui circhi con animali si trovano sul sito:
www.IlCirco.org

Qui sotto sono elencati i materiali disponibili sul nostro sito, che si possono ordinare e usare per le varie iniziative: volantini, locandine, manifesti.

Zoo, acquari e circhi: visti con gli occhi degli animali

Zoo, acquari e circhi: visti con gli occhi degli animali

x 3

0,03 €
Versione elettronica gratuita

Dettagli

Un libretto illustrato per insegnare ai bambini la sofferenza per gli animali che si cela dietro zoo, acquari, circhi.

Nato libero

Nato libero

x 3

0,03 €
Versione elettronica gratuita

Dettagli

Un volantino formato cartolina che spiega in breve la sofferenza degli animali nei circhi e invita a non frequentare circhi con animali.

Ti diverti proprio a vederlo soffrire?

Ti diverti proprio a vederlo soffrire?

x 3

0,03 €
Versione elettronica gratuita

Dettagli

Volantino A5 fronte retro a colori contro il circo con sfruttamento di animali.

Adesivo 10x10 cm, a colori, contro zoo e acquari, con la scritta: "Zoo e acquari = sofferenza per gli animali"

Volantino anti-circo per negozianti

Volantino anti-circo per negozianti

Versione elettronica gratuita

Dettagli

Questo volantino va consegnato ai negozianti che espongono la locandina di un circo, per convincerli a toglierla.

Manifesto che invita a non visitare i circhi con animali.

Locandina "Nato libero - prigioniero a vita in un circo"

Locandina "Nato libero - prigioniero a vita in un circo"

x 1

0,50 €
Versione elettronica gratuita

Dettagli

Locandina contro i circhi con animali con un bellissimo disegno di un elefante triste imprigionato e lo slogan "Nato libero - prigioniero a vita in un circo".

« Tutti gli speciali