0

AgireOra Edizioni

Un mondo sbagliato

Jim Mason

€ 19,50

Tutto il guadagno di questo prodotto aiuta gli animali.

Condividi:

Descrizione

Quella di Mason è l'analisi delle radici storiche e culturali della credenza occidentale secondo cui Dio avrebbe conferito all'uomo il dominio assoluto sull'intero creato. La riduzione in schiavitù degli animali a fini bellici o per l'allevamento ha lacerato il senso di fratellanza che l'uomo ha da sempre provato nei confronti degli altri animali, permettendo così la nascita di una cultura alienata dalla natura.

Si è così alterato profondamente il nostro rapporto con essa, con noi stessi e soprattutto quello con gli altri animali, di cui abbiamo bisogno "come compagni, come stimolatori di empatia e cura, come strumenti per alimentare e plasmare la nostra mente e come parenti che ci ricordino la nostra vicinanza al resto del mondo vivente".

L'autore ci presenta il conto che tale isolazionismo ha comportato in termini di perdita di consapevolezza, capacità di rispettare la natura e volontà di controllare le nostre derive distruttive.

Acquistalo da noi! Se acquisti qui questo libro, anziché in libreria o altri negozi on-line, contribuirai a sostenere la nostra associazione non profit, che si impegna ogni giorno con tante ore di volontariato a diffondere una cultura rispettosa degli animali e dell'ambiente. Grazie!

AutoreJim Mason
Editore Edizioni Sonda
Anno2007
GenereSaggio
Categoria Libri [Vedi tutti]
Argomento Filosofia, Diritti animali [Vedi tutti]

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Se hai acquistato questo prodotto fai il login per recensirlo